E’ il momento di dire stop all’incremento progressivo di utilizzo di energia

0
918

I drammatici eventi che si sono susseguiti al terremoto ed allo tsunami scaturiti l’11 marzo scorso, nell’area orientale di Honshu in Giappone con una magnitudo 9.0 della scala Richter, hanno causato una vera catastrofe, un’ingente quantità di morti e gravissimi danni nonché tanti problemi ai reattori nucleari di Fukushima . Si è riaperto in tutto il mondo il dibattito sul futuro dell’energia nucleare. In Italia, dove già il clima è molto surriscaldato dagli atteggiamenti poco trasparenti dell’esecutivo in merito alla scelta nucleare, si è riaperto un ampio dibattito sui pro ed i contro dell’energia nucleare, in un’ottica che mira comunque e, in ogni caso, alla futura crescita dei consumi energetici.

Continua su Arianna Editrice

Segnalato da Patrizia Giorgi

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.