Le molte vite

1
1128

“Le molte vite” è un romanzo, la storia di più vite in una.
Un inno all’Amore vissuto in tutta la sua concretezza attraverso le diverse vite sperimentate da Giulia, la protagonista, tra i suoi 14 e 40 anni. Sentimento ingenuo e follemente devoto all’inizio, poi sconvolto e provato da giorni di profondo dolore, quindi trasformato e reso possente.
Scritto con delicatezza e passione, esprime una nuova sensibilità molto rispettosa, quasi sacra, verso tutte le cose create; un nuovo modo di sentire la vita, il mondo, la natura. Una ricerca di contatto con se stessi, gli altri e la natura che permette di riconoscerci come un tutt’uno.
L’attinenza con la decrescita non è diretta ed esplicita. E’ sottile, ma forse proprio per questo assai potente ed efficace. Va ricercata pagina dopo pagina, perchè legata a questa sorta di verità implicita: la decrescita in realtà significa depotenziamento dell’esteriore, del superfluo in favore di una crescita interiore, canalizzando attenzione ed energie verso aspetti molto importanti come l’amore dell’altro e del creato.
In questo romanzo di decrescita si tratta, non come indirizzo di azione diretto, bensì come indirizzo di azione indiretto, che va dritto alla sensibilità e coscienza di ognuno, indicando una strada di interpretazione della vita in linea con i temi cari alla Decrescita.
Alessandra Nanni, che da qualche settimana collabora con il Decrescita Felice Social Network, confessa che l’attenzione ai temi propri della decrescita è cresciuta in lei in maniera del tutto naturale, proprio nel modo in cui viene proposto anche nel romanzo.

Le molte vite
Alessandra Nanni
Ed. Il mio Libro – 2012
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=890890

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.