Riflessioni al melograno…

0
681

Sento che io, come ognuno di noi, sono come un chicco di una stessa melagrana.

Ognuno chiuso dentro la sua pelle, cresce, matura, assume gusto.

Dentro ha un nocciolo duro, bianco.

A volte i chicchi sono divisi da una pellicola che isola i gruppi.

In un frutto , l’umanità intera.

Singoli individui uniti in una stessa società, in uno stesso destino, uniti e separati, vicini, ammassati eppure divisi.

Anche se crediamo di essere indipendenti, in realtà siamo legati da uno stesso destino più grande: siamo una umanità in cammino.

Quella melagrana, quando viene presa in mano e staccata dalla pianta, lo dice chiaramente.

Non si può togliere un chicco senza andare a interagire con tutti gli altri chicchi.

Per questo sono certa che il mio pensiero di singolo “ chicco” influenza gli altri “ chicchi” come loro influenzano me.

E allora diamo una direzione positiva agli eventi, indirizziamo quella mano che ci prende, quel fiume della vita che ci avvolge.

Pensando positivo, bene, distribuendo il bene.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEducazione, Diseducazione e Rieducazione
Articolo successivoDire, Fare… mettere le Buone Pratiche in Comune.
Silvana Dal Cero
insegnante di matematica in pensione, amante della natura in tutti le sue manifestazioni, amo scrivere, poesie soprattutto ma anche racconti e riflessioni che inserisco in un blog: http://silvanadalcero.com Sono presente nel sito internazionale della poesia del Novecento www.italian-poetry.org come autrice di poesie. Fino ad ora ho pubblicato tresillogi: Il passo e l'Orma I giorni e L'ombra Io Donna Natura. Per acquistarli: https://www.amazon.it/donna-natura-Silvana-Dal-Cero/dp/8872110033 https://www.lafeltrinelli.it/libri/silvana-dal-cero/i-giorni-e-l-ombra/9788898613212 https://www.libreriauniversitaria.it/passo-orma-cero-silvana-edizioni/libro/9788873143635

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.