Ventata di primavera

2
1206

Stamane ero in banca e poi in posta: code, attese, tutti là seduti zitti, intruppati.

E’ necessario o ci stiamo sottoponendo a dei riti di schiavizzazione?

Io, che vivo al di fuori di questi ritmi infernali, mi pongo domande e non sono convinta che tutto ciò che si fa e per cui si corre sia necessario.

Non ci si affanna solo per dare un tozzo di pane e un libro ai figli. Cosa necessaria.

E’ molto peggio.

Corriamo perché ce lo dice madama pubblicità: carriera, auto, casa, vacanze, vestiario, tecnologia,…bisogno di apparire in una società così numerosa dove si perde la propria identità.

No, ribelliamoci, apriamo le gabbie che ci sono cresciute intorno e che non vediamo più o peggio, ci appaiono normali!

Guardiamo con occhi nuovi il mondo che ci circonda e facciamo piazza pulita del superfluo.

In fondo sta arrivando primavera e si  spalancano  le finestre per dare aria nuova alla casa.

Spalanchiamo con lo stesso slancio gli occhi e diamo una sterzata ai ritmi con cui viviamo.

CONDIVIDI
Articolo precedente2014
Articolo successivoAutosufficienza, un chiarimento.
Silvana Dal Cero
insegnante di matematica in pensione, amante della natura in tutti le sue manifestazioni, amo scrivere, poesie soprattutto ma anche racconti e riflessioni che inserisco in un blog: http://silvanadalcero.com Sono presente nel sito internazionale della poesia del Novecento www.italian-poetry.org come autrice di poesie. Fino ad ora ho pubblicato tresillogi: Il passo e l'Orma I giorni e L'ombra Io Donna Natura. Per acquistarli: https://www.amazon.it/donna-natura-Silvana-Dal-Cero/dp/8872110033 https://www.lafeltrinelli.it/libri/silvana-dal-cero/i-giorni-e-l-ombra/9788898613212 https://www.libreriauniversitaria.it/passo-orma-cero-silvana-edizioni/libro/9788873143635

2 Commenti

  1. Che belle parole, mi ci rispecchio completamente! anch’io sono vicina alla natura e non amo per nulla carriera, sprechi e nevrosi contemporanee. ho lavorato per anni, ora sono disoccupata, vorrei trovare una piccola attività anche se molto difficile di questi tempi… ma senza “carriere” che non mi interessano… spero nel futuro!

    • Ciao,

      ti consiglio il volontariato WWOOFER dove puoi dedicarti ad attivita’ relative all’agricoltura biologica. Cerca su http://www.wwoof.it

      Io lo faccio da circa 1 anno e giro ” gratis ” , e se magna ben !!

      Francesco

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.