12 ottobre , scoperta delle Americhe

0
1460

colomboFoto da misteryhunters.wordpress.com

12 ottobre: anniversario della scoperta dell’America.

Si può continuare a celebrare un simile evento? Perseverare a guardare il mondo in modo strabico: noi, gli scopritori, siamo il centro, gli altri un contorno, nemmeno così importante tanto da poterlo cancellare?

L’arrivo europeo nelle Americhe ha causato la distruzione dei popoli indiani che lì vivevano da secoli di secoli.

I pochi sopravissuti  a volte vivono in riserve a loro destinate, una prigionia in fondo, privati di dignità, della loro identità. Cancellate tradizioni e  culture autoctone soppiantate da quelle dei vincitori.

L’Europa  si recò da colonizzatrice anche in Africa e in  Australia. Anche qui gli indigeni sono in minoranza, estraniati e senza radici, non vivono più secondo le loro abitudini ma non sono nemmeno  integrati nel nuovo sistema.

La storia degli esploratori, dei conquistatori, dei colonizzatori europei troppo spesso non fu ricerca di altri popoli , di storie diverse, di culture nuove da amare e rispettare bensì di terre da sfruttare, di popoli da sottomettere.

Questa epopea sarebbe da riscrivere con la penna e l’occhio e il cuore di chi viveva nelle terre ” scoperte” e conquistate.Che cosa ci racconterebbe una storia così! Pianti, morti, umiliazioni, schiavitù, privazioni….

Serve un cambio profondo di prospettiva: gli uomini di ogni angolo della Terra, dell’Universo, sono simili tra  loro, compagni di viaggio, diversi, ma con pari dignità.

In questo Nuovo Mondo non ci sarebbero più nè vincitori nè vinti, nè conquistati nè conquistatori.

E la Terra sarebbe un pianeta da amare e rispettare, di cui  scoprirne le meraviglie solo per gustarne la stupenda grandezza. La Terra e quanto contiene.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIntervista Federico Tabellini a Primaradio / DFSN TV
Articolo successivoGenova per noi
Silvana Dal Cero
insegnante di matematica in pensione, amante della natura in tutti le sue manifestazioni, amo scrivere, poesie soprattutto ma anche racconti e riflessioni che inserisco in un blog: http://silvanadalcero.com Sono presente nel sito internazionale della poesia del Novecento www.italian-poetry.org come autrice di poesie. Fino ad ora ho pubblicato tresillogi: Il passo e l'Orma I giorni e L'ombra Io Donna Natura. Per acquistarli: https://www.amazon.it/donna-natura-Silvana-Dal-Cero/dp/8872110033 https://www.lafeltrinelli.it/libri/silvana-dal-cero/i-giorni-e-l-ombra/9788898613212 https://www.libreriauniversitaria.it/passo-orma-cero-silvana-edizioni/libro/9788873143635

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.