C’era una casa molto carina…

0
1023

casaEra una casa, di campagna, nel tempo rifatta, ridipinta, recuperata. Divenuta una bella villetta nel verde dei campi coltivati.

Poi la discarica nel quartiere: traffico di auto private e di mezzi pesanti intasano la strada che va allargata.

Le puzze invece restano nell’aria.

A esse si aggiungono altre puzze, quelle del depuratore leggermente,  più a nord. Così quando tira la brezza di monte gli odori viaggiano a ventaglio in tutta l’area  a sud e vanno a salutare gli inquilini dell’abitazione.

A nulla vale pensare che discarica e depuratore sono due strumenti moderni per smaltire gli eccessi di rifiuti che produciamo. Siamo una società civile, qualcuno dovrà pur accogliere nel proprio territorio questi servizi alla comunità.

Poi, quasi rasente la parete  nord della casa, nasce una superstrada a scorrimento veloce. Oltre gli odori molesti ora ci sono rumori molesti. La casa viene recintata con barriere antisuono. Così la veduta dei monti e degli alberi che si avrebbe guardando  verso nord sparisce.

C’era una volta una casa molto carina, lo è tutt’ora, brilla di un color arancio acceso quasi a gridare al mondo intero: “ ci sono! Mi avete sepolto sotto metri di puzza e rumori ma io ci sono”.

E gli abitanti di quella casa lasceranno d’estate le finestre spalancate a sentire il canto dei grilli? Metteranno fuori il capo ad ammirare il cielo stellato?

Almeno fino a che la costruenda SPV consentirà  di farlo?

Poi dovranno decidersi per un buon scafandro o una tuta spaziale che dir si voglia, che li isoli dall’ambiente esterno e da ciò che di mefitico contiene.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl sapore della rivolta
Articolo successivoConnecting the Spots, ovvero: Il fumo delle foreste lontane
Silvana Dal Cero
insegnante di matematica in pensione, amante della natura in tutti le sue manifestazioni, amo scrivere, poesie soprattutto ma anche racconti e riflessioni che inserisco in un blog: http://silvanadalcero.com Sono presente nel sito internazionale della poesia del Novecento www.italian-poetry.org come autrice di poesie. Fino ad ora ho pubblicato tresillogi: Il passo e l'Orma I giorni e L'ombra Io Donna Natura. Per acquistarli: https://www.amazon.it/donna-natura-Silvana-Dal-Cero/dp/8872110033 https://www.lafeltrinelli.it/libri/silvana-dal-cero/i-giorni-e-l-ombra/9788898613212 https://www.libreriauniversitaria.it/passo-orma-cero-silvana-edizioni/libro/9788873143635

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.